BIOKYMA Melissa tintura madre – 50ml

Disponibile

Tintura madre di Melissa, indicata per favorire il rilassamento.

10,00€ 12,50€ -20%

Contenuto:

50ml 100ml
Risparmio!
  • spedizione gratuita
    Spedizione Gratuita a partire da 69 €
  • contrassegno disponibile
    Contrassegno e Bonifico disponibili
  • campioncini omaggio
    Campioncini omaggio con ogni ordine
  • ordine whatsapp
    Ordine WhatsApp: 353 4177580

Tintura madre di Melissa per ansia e rilassamento

Melissa integratore alimentare di Biokyma è una soluzione idroalcolica a base di foglie di melissa che svolge un’azione rilassante e aiuta ad alleviare stati di tensione come ansia, nervosismo e stress.
Grazie all’effetto calmante sul sistema muscolare e nervoso è particolarmente indicata per chi tende a somatizzare l’ansia a livello gastrico. 

La tintura madre di melissa ha inoltre proprietà antispasmodiche e carminative ed è indicata anche in caso di crampi addominali, meteorismo e mestruazioni dolorose. 

Consigli d’uso
:
Si consiglia di assumere 40 gocce di MELISSA tintura madre di Biokyma, 2 volte al giorno. 


Tenore degli ingredienti per dose giornaliera:
80 gocce rendono disponibile Melissa 600mg.


Avvertenze:
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituto di una dieta variata. Non eccedere la dose giornaliera raccomandata.


Ingredienti:
Alcool, acqua, Melissa (Melissa officinalis L.) foglie 25%

I nostri clienti soddisfatti

30 Maggio
Formidabile
La tisana specifica per abbassare la pressione e ottimale funziona veramente era da parecchio tempo che avevo la pressione nei livelli ottimali pur...
Paolo Mirabile
23 Maggio
Una gradita scoperta
Servizio impeccabile, ho ricevuto il pacco entrato brevissimo tempo dopo aver fatto l' ordine. Tutto perfetto, il contenuto deliziosamente imballat...
Niky Mazzotti
22 Maggio
Gentilissimi
Gentilissimi, si hanno comportato se io le conoscerei di persona e da tanto tempo. La tisana è arrivato già due giorni dopo il mio ordine, quindi a...
Elisabeth