BIOKYMA KARKADE' EXTRA fiori interi - 100gr

5,20€
  • Spedizione Gratuita da € 69
  • Contrassegno, Bonifico, PayPal o Carta di credito
  • Corriere Espresso - Consegna in 24/48h
Metodi di pagamento

Il KARKADE' o Ibisco (Hibiscus sabdariffa) è una pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle Malvaceae, originaria dell’Africa tropicale e diffusa oggi anche in Asia e nella fascia Mediterranea.

La pianta può raggiungere i 2-5 metri di altezza e presenta dei caratteristici fiori, disposti alla base delle foglie, con 5 petali grandi e di un intenso colore rosso e uno stame molto sviluppato che spesso fuoriesce dalla corolla.

Conosciuto anche come “tè di Abissinia” o KARKADÈ, è particolarmente diffuso in Africa e in Egitto dove veniva consumato fin dall’antichità come bevanda dissetante: i fiori vengono infatti lasciati ad essiccare per favorire la preparazione dell’infuso caratterizzato da un sapore fruttato, lievemente acidulo e di un caratteristico colore rosso.



Costituenti principali:

Acidi organici (acido ibiscico, ac. citrico, ac. ossalico, ac. tartarico, ac. malico), polifenoli, vitamina C, tannini e mucillagini.



Proprietà Fitoterapiche:

L’IBISCO è ricco di vitamina C che gli conferisce proprietà antiossidanti e vitaminizzanti; inoltre  grazie alla presenza di acidi organici e flavonoidi il Karkadè ha un’azione diuretica e antisettica che favorisce il drenaggio dei liquidi corporei, contrasta le infiammazioni delle vie urinarie e aiuta a regolare la pressione sanguigna.


Al Karkadè è attribuito anche un effetto vaso protettivo; i flavonoidi e gli antociani presenti in questa pianta favoriscono la circolazione e proteggono l’organismo dal rischio di insorgenza di patologie cardiovascolari. 


Le mucillagini presenti inoltre, permettono di svolgere un’importante azione lenitiva e antinfiammatoria delle mucose interne, in particolare di quelle intestinali dove aiutano a stimolare il transito.



Consigli d’uso:

- Infuso a caldo: un cucchiaino di IBISCO fiori in 200ml di acqua bollente, lasciare in infusione per circa 10 minuti.

Consumarne 2/3 tazze al giorno.

L' infuso può essere bevuto caldo, dolcificando a piacere con miele, oppure freddo, come bevanda dissetante e rinfrescante, magari con l’aggiunta di una fetta di limone e del ghiaccio.


- Infuso a freddo: lasciare macerare per 30 minuti due cucchiai di fiori in mezzo litro d’acqua fredda; consumarne due tazze al giorno.



Avvertenze:

L’assunzione è sconsigliata in gravidanza e allattamento senza il parere del proprio medico.



Il prezzo si intende per etto. Più etti verranno inseriti in un unico sacchetto salvo richiesta diversa del cliente.