BIOS LINE BuonErbe Forte - 60 compresse

Integratore alimentare indicato per favorire la regolarità intestinale.

14,00€
  • spedizione gratuita
    Spedizione Gratuita a partire da 69 €
  • contrassegno disponibile
    Contrassegno e Bonifico disponibili
  • campioncini omaggio
    Campioncini omaggio con ogni ordine
  • ordine whatsapp
    Ordine WhatsApp: 353 4177580

BUONERBE FORTE diBios Lineè un integratore alimentare ideale per risvegliare l'intestino pigro.

È utile infatti in caso di irregolarità intestinale poiché, grazie alla sua formulazione, favorisce il regolare transito intestinale.

Contiene Frangula, estratto purificato di Senna titolato al 20% in sennosidi, Prugna, China e Cicoria, tutti principi vegetali utili per favorire il regolare transito intestinale.

BUONERBE FORTE di Bios Line è particolarmente utile anche in caso di irregolarità intestinale e di stipsi prolungata per avere un'azione rapida ma non irritante per le pareti intestinali.
Inoltre ideale in presenza di stipsi occasionale dovuta a viaggi con cambio di clima e abitudini e, in generale, in presenza di un'alimentazione scorretta.


Consigli d'uso:
si consigliano da 1 a 2 compresse al giorno di BUONERBE FORTE Bios Line, meglio alla sera prima di coricarsi.

L'efficacia delle piante contenenti antrachinoni si avverte dopo 8-12 ore.


Note:
Senza glutine e lattosio.
Adatto ai vegani.

CONTENUTI MEDI per 1 compressa:

Cicoria radice e.s. titolato al 90% in inulina 150,0 mg, Senna frutti e.s. tit. al 20% in sennosidi 100mg pari a sennosidi 40,00mg, Senna foglie micronizzato totale 100,00 mg, Prugna frutto e.s. tit. al 7% in sorbitolo 50,0 mg, Frangula corteccia e.s. tit. al 20% in glucofrangulina pari a glucofrangulina 25,0 mg, China corteccia micronizzato totale 20,0 mg.


Avvertenze
Non eccedere la dose giornaliera. In gravidanza e allattamento consultare prima il proprio medico. Gli integratori non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Tenere lontano dalla portata di bambini al di sotto dei tre anni; non somministrare al di sotto dei 12 anni.