BIOKYMA Altea radice decorticata a cubetti - 500gr

Disponibile

Radice decorticata di Althea officinalis.

39,70€

Contenuto:

100g 500g 1kg
Risparmio!
Formato risparmio 4,30 €
  • spedizione gratuita
    Spedizione Gratuita a partire da 69 €
  • contrassegno disponibile
    Contrassegno e Bonifico disponibili
  • campioncini omaggio
    Campioncini omaggio con ogni ordine
  • ordine whatsapp
    Ordine WhatsApp: 353 4177580

L' ALTEA (Althaea officinalis) di Biokyma è una pianta appartenente alla famiglia delle Malvacee con un elevato contenuto di mucillagini che gli conferiscono proprietà emollienti, espettorantiantinfiammatorie e decongestionanti.
Agisce sull'apparato digerente dove aiuta a contrastare gastriti, ulcerecoliti mentre a livello dell'apparato respiratorio è utile per bronchiti, faringiti, tosse secca e stizzosa.

Inoltre grazie alle sue proprietà lenitive ed emollienti il decotto di radice di Altea è un rimedio naturale efficace per effettuare degli sciacqui in caso di infiammazioni del cavo orale come gengiviti o ascessi.

Consigli d'uso:
- Decotto: bollire un cucchiaino da tè di ALTEA radice in 200ml di acqua per 5 minuti, quindi filtrare ed assumerne 1 tazza tre volte al giorno
- Macerato a freddo: 1-2 cucchiaini di radice in 150ml di acqua fredda e lasciare in infusione per circa 30 minuti, da assumere 1 tazza tre volte al giorno.


Avvertenze:
In caso di gravidanza e allattamento si consiglia di consultare il parere medico. 

I nostri clienti soddisfatti

30 Maggio
Formidabile
La tisana specifica per abbassare la pressione e ottimale funziona veramente era da parecchio tempo che avevo la pressione nei livelli ottimali pur...
Paolo Mirabile
23 Maggio
Una gradita scoperta
Servizio impeccabile, ho ricevuto il pacco entrato brevissimo tempo dopo aver fatto l' ordine. Tutto perfetto, il contenuto deliziosamente imballat...
Niky Mazzotti
22 Maggio
Gentilissimi
Gentilissimi, si hanno comportato se io le conoscerei di persona e da tanto tempo. La tisana è arrivato già due giorni dopo il mio ordine, quindi a...
Elisabeth